bitfury surround

Perchè Giant Bitfury Building sta costruendo un servizio di musica basato sulla Blockchain

Presto la  piattaforma di Bitfury basata sulla blockchain dedicata alla musica

La blockchain e la musica

Si stanno sviluppando app blockchain in ambito sportivo e videoludico, adesso è il turno delle app musicali.

Apripista della musica blockchain è stato il progetto Choon, già attivo in streaming, è un progetto che si affida al DJ di fama internazionale internazionale Gareth Emery.

Il gruppo Bitfury

Fondata nel 2011 e con sede a Londra, Bitfury si occupa della vendita di componenti utilizzati per estrarre criptovalute.

Gli uffici dell’azienda londinese sono sparsi per il mondo, Washington D.C., Londra,
Amsterdam, Tokyo, Hong Kong, Seoul, Dubai e Mosca

Bitfury BlockBox, una mining farm in un container

BlockBox AC, è un modulo per mining plug-and-play molto potente, riduce di parecchio il tempo di estrazione dei bitcoin, rispetto ad altre soluzioni su scala industriale.

Un BlockBox AC include ben 176 server raffreddati ad aria per un hashrate di 14 PH / s, per questioni logistiche e pratiche, ogni modulo è racchiuso in un container standard da 40 piedi.

E’ un modulo plug and play, rivolto ad aziende  che abbiano un notevole approvvigionamento di energia elettrica, ed una rete internet a banda molto larga.

Bitfury Surround, sulle note della blockchain

L’anno scorso il gruppo Bitfury è riuscito a raccogliere ben 80 milioni di dollari dagli investitori, fra di loro la banca del noto miliardario Mike Novogratz.

Sai che grazie a questa raccolta di investimenti ha fatto schizzare la valutazione di Bitfury a un miliardo di dollari?

Bitfury Surround sarà il nome della branca del Bitfury Group che si occuperà di musica, la piattaforma blockchain si chiamerà SurroundTM

Con SurroundTM, potrai trasferire e condividere in tutta sicurezza i tuoi file musicali, il copyright sarà al sicuro grazie alla decentralizzazione tipica del blockchain.

Il settore musicale come quello dei videogames, è uno dei più colpiti dalla pirateria, e dalla violazione dei diritti di proprietà intellettuale.

Piattaforme come SurroundTM, creeranno un sistema digitale utile per scambiare e vendere files musicali, fornendo funzioni avanzate di gestione dei dati in assoluta trasparenza ed affidabilità.

La piattaforma musicale di SurroundTM è già in via di sviluppo,e verrà eseguita sulla bitcoin blockchain.

Le parole dell’amministratore delegato di Bitfury Surround Stefan Schulz a Reuters, fanno il punto della situazione:

“La piattaforma attuale viene messa insieme e sviluppata mentre parliamo, diverse parti sono già state installate, anche se non sarà completa per qualche tempo “

La sede di Bitfury Surround sarà in Europa, e le operazioni avverranno a Berlino ed Amsterdam, sono inoltre previsti anche altri uffici a Tokyo, Los Angeles, Mosca e Seul.

Questa mossa dell’azienda è dettata dall’aumento dei costi del mining, infatti nell’ultimo anno i costi di gestione delle mining farm, vengono coperti a fatica dal crollo del valore dei bitcoin.

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

This post is also available in: Inglese

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *