10 eventi 2019

10 eventi crypto che vedrai nel 2019

Si prospetta un anno pieno di novità per la blockchain, ecco i 10 eventi crypto che vedrai nel 2019

 

Gli eventi crypto di fine 2018

Il 2018 è stato ricco di eventi e conferenze nel mondo delle criptovalute e della blockchain

Sei stato testimone di investimenti milionari da parte della Francia, ed altri paesi e grandi aziende hanno iniziato ad utilizzare piattaforme basate sulla tecnologia blockchain

Le conferenze della fine del 2018

Nel solo mese di dicembre ci sono stati eventi come come il WIRESUMMIT2018 in India, il WORLD BLOCKCHAIN SUMMIT in Arabia Saudita ed il BLOCKCHAINER FORUM 2018 in Cina.

In Europa ha tenuto banco il CRYPTOCURRENCY WORLD EXPO LONDON SUMMIT in Inghilterra

 

Cosa ci riserverà il 2019?

Secondo molti esperti del mondo crypto il 2019 sarà portatore di parecchie novità nel mondo della blockchain

 

I 10 eventi crypto che vedrai nel 2019

 

La nascita degli STO

Il 2018 ha visto nascere moltissime nuove criptovalute, le Initial Coin Offering, chiamate più semplicemente ICO hanno infatti finanziato moltissime startup

Spesso però i token ottenuti dal lancio delle nuove criptovalute sono stati delle truffe, tanto da indurre alcune istituzioni a chiudere molte piattaforme, come nel caso del Colorado

Questo nuovo anno potrebbe decretare l’inizio dell’era degli STO, i security token regolamentati.

Gli STO avranno la supervisione da parte di stati, e di altri organismi internazionali, una sicurezza reale per gli investitori

 

La prima grande banca nel mondo delle criptovalute

Già da tempo si vocifera di un entrata in pompa magna da parte di una grande banca, nel mondo delle criptomonete

Bitcoin ed Ethereum con la loro piattaforma blockchain, negli ultimi due anni hanno attirato innumerevoli aziende e sono stati utilizzati da molti stati nel mondo

 

L’interesse di Goldman Sachs e JP Morgan è ormai tangibile, e non si esclude che entrino nel mercato crypto in questo 2019

 

Le sorti del Bitcoin

Ti chiederai cosa accadrà dopo il crollo del Bitcoin lo scorso dicembre, e se ci saranno delle ripercussioni nel mondo della blockchain

Comunque vada il 2019 sarà un anno decisivo per il Bitcoin, capiremo se si stratta semplicemente di una valuta speculativa, tesi da sempre avanzata dagli scettici

oppure se la sua stabilizzazione, la confermerà come il metodo alternativo di pagamento per eccellenza

 

L’ Asia si sposta negli Stati Uniti

Le idee confuse, ed i contini dietrofront di Cina e Corea del Sud nei confronti delle criptomonete, hanno colpito duramente il mercato mondiale dominante nel mining, quello asiatico

I più grandi investitori asiatici, come Binance, Huobi, Alpha Square Group, Aurablock Capital e Alpha Omega Capital, hanno deciso di spostarsi in USA

fra le prime al mondo nel mondo crypto, queste grandi aziende vedono nella chiarezza normativa degli Stati Uniti, una sicurezza

 

Gli istituti finanziari “legacy” acquisteranno infrastrutture di asset digitali

Molte nuove criptovalute nel 2019 supereranno la loro prima fase, successivamente sono previste molte fusioni e acquisizioni all’interno dell’ecosistema delle criptovalute

Si prospetta infatti che DTCC, Cede and Co, NYSE, EuroNext, JPX, e Nasdaq, acquisiscano delle nuove infrastrutture crittografiche come Huobi, Binance, Coinbase, Circle, DRW, etc.

 

Il declino di Ethereum

Lo standard degli smart contracts di Ethereum ERC-20, è lo stato dell’arte nel mondo ICO

Il suo linguaggio di programmazione per i contratti intellgenti Solidity è conosciuto da tutti gli sviluppatori.

Nel 2019 però la nuove piattaforme blockchain per gli Smart Contracts, sviluppate da Stellar, NEO, Hedera e IBM Hyperledger Fabric prenderanno piede

Forti di una maggiore velocità e molto più economiche, potrebbero entro breve spodestare Ethereum, la regina della blockchain

 

Malta all’attacco degli USA

Malta ha attratto molti investitori che vedono nell’ecosistema del blockchain il futuro della finanza e delle transazioni economiche

Ma per potersi fregiare del nome di “Blockchain Island”, Malta deve fare i conti con una reputazione bancaria, che non è delle migliori

Il caso Satabank ed i molti conti correnti tutt’ora inaccessibili ne è un esempio

 

L’isola al centro del Mediterraneo, ha infatti aumentato i controlli sui conti correnti delle aziende, e di molti privati cittadini

Lo scopo è quello di passare e poi mantenere regole più severe di KYC e AML, per dare maggiore sicurezza agli investitori nell’utilizzare i fondi depositati nelle banche maltesi

I Token quotati in borsa

Oltre ad essere scambiati dai nuovi sistemi di trading automatizzati gestti dai broker-dealer, presto gli scambi di futures su Bitcoin potrebbero approdare sul Nasdaq, il mercato borsistico elettronico americano

 

Nuove regole per gli investimenti STO

Mentre è possibile anche per i piccoli investitori poter finanziare una startup con una ICO,
le regole in vigore permettono solo ai grandi investitoti di investire in STO

Il 2019 potrebbe portare a delle regole che aiutino i piccoli e medio investitori ad avere accesso alle STO (Security Token Offering )

 

I Token ed il calcio

Il 2018 ha visto la prima squadra di calcio acquisita da una azienda che si occupa di blockchain

 

Il 2019 vedrà “scendere in campo” anche la Juventus ed il Paris Saint Germain, che avranno un proprio token

Una criptomoneta che consentirà ai fan di poter giudicare le scelte del proprio club di calcio, tramite delle votazioni, oltre che acquistare biglietti e merchandise

 

 

Spread the love
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  

This post is also available in: Inglese

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *