Tron decentralizza il web

Tron ”solo spazzatura”?

Stellar si scaglia contro Tron

Tron Cryptocurrency è “solo spazzatura” secondo Stellar, Ripple, Mt. Gox e Jed McCaleb, co-fondatore di e-Donkey.   Jed McCaleb ha creato Stellar quando si è allontanato da Ripple a causa di differenze personali.  Tuttavia, egli ritiene che il mercato della crypto stia andando bene.   Ha detto che è in “way up” anche se ha avuto qualche turbolenza nel corso del 2018.

McCaleb ha dichiarato che è “selvaggio guardare” il modo in cui il capitale viene investito in progetti di crypto.  Le cose cominceranno a calmarsi con una riduzione delle capitalizzazioni di mercato e dei prezzi.

Considerando che Tron ha superato l’Ethereum, McCalbe ha certamente scelto un progetto interessante su cui avere interesse.  Tuttavia, non ha spiegato perché pensa che Tron sia “solo spazzatura“.

In generale, secondo McCaleb, Stellar è stato “scarsamente” commercializzato e non pensava che la gente sapesse cosa fosse.  McCaleb ha dichiarato: “Non credo che lo facciano. Abbiamo fatto un lavoro piuttosto povero di marketing per raccontare al mondo cosa è Stellar. Penso che la gente abbia una vaga idea che sia per i pagamenti, ma non credo che conoscano i dettagli e il vero potere di esso. Speriamo di cambiare le cose nel 2019, ma è un processo non semplice“.

La mancanza di informazione ostacola gli investimenti nel mondo crypto

La ricerca ha dimostrato che molte persone non hanno idea di ciò che il Bitcoin o la blockchain. A maggior ragione non sanno cosa è Stellar.  La maggior parte di loro non hanno alcun interesse nelle offerte bancarie blockchain e il mercato è ancora in fase di sviluppo.  La fine del 2018 mostra come il Bitcoin sia perdendo colpi e come non sia più una scelta di investimento ottimale.

Sebbene anche il Ripple ha costantemente superato Stellar per quanto riguarda la notizia di partnership commerciali e integrazione con i sistemi bancari di tutto il mondo, Stellar rimane ancora una top 10 crypto per capitalizzazione di mercato.

Quando Jed McCaleb e gli investitori di Ripple Labs hanno ritenuto che la missione dell’azienda si stava allontanando troppo dalla loro visione, hanno deciso di sviluppare Stellar. McCaleb si trovò poi ad affrontare una causa per aver scaricato il suo Ripple.  Con una media di 42 transazioni all’ora, la blockchain Stellar ha facilitato 1.024 transazioni il 30 dicembre.  Ripple ha facilitato 396.354 e Tron ha elaborato 2.845.490 transazioni nell’ultimo giorno disponibile, il 21 dicembre, e Bitcoin ne ha effettuate 267.463 il 30 dicembre.  Il 2018 è stato un anno in cui Bitcoin di fatto è risultato la peggior scelta di investimento possibile.

Ma sempre parlando di Bitcoin la situazione non è cosi tragica nel 2019.

 

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

This post is also available in: Inglese

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *