Ethereum: valore dell’Ether e quotazione ETH EUR

Il Bitcoin rimane la cripto-valuta più importante, ma sul mercato esistono oltre 1.000 cripto monete. Nei momenti di massima euforia, la capitalizzazione totale è arrivata a circa 800 miliardi di dollari e a questo ha contribuito anche la seconda cripto-moneta mondiale, Ethereum.

In questo articolo conosceremo meglio la piattaforma Ethereum, analizzeremo il valore della sua moneta Ether, la quotazione e il cambio con l’euro.  

Come effettuare transazioni con Ethereum

Ethereum (ETH) è la piattaforma per creare e pubblicare smart contracts, i contratti intelligenti, solitamente appartenenti alla sfera giuridico-patrimoniale. Gli smart contracts sono basati su un codice che riesce a interpretare sia le clausole concordate sia le condizioni operative nelle quali devono verificarsi le clausole. Il contratto poi si auto-eseguirà automaticamente non appena si verificherà la corrispondenza fra dati riferiti alle situazioni reali e dati riferiti a condizioni e clausole concordate. La valuta collegata alla piattaforma Ethereum si chiama Ether.

Come funzionano gli Ethereum Wallet

Prima di poter operare con gli Ether, è necessario possedere una “cassaforte” sicura in cui conservarli.  Ciò che nel mondo delle criptomoneta è chiamato wallet. Il wallet è un software che ti permette di conservare i tuoi fondi, effettuare transazione e controllare il tuo saldo ogni volta che ne avrai bisogno.

Il modo più veloce di conservare i tuoi Ether è attraverso un wallet gestito da terze parti: questo vuol dire che i tuoi fondi non sono gestiti direttamente da te ma da un exchange esterno, che conserva anche le chiavi di accesso al tuo wallet.

La piattaforma Ethereum ti permette di creare il tuo Ethereum wallet personale e gestirlo in autonomia: in questo modo avrai pieno accesso ai tuoi fondi e alla chiave privata.

Quando inizi a creare il tuo Ethereum wallet è importante leggere tutte le informazioni sulla sicurezza, così da aver chiaro il funzionamento e le istruzioni basilari per proteggere i tuoi fondi.

Una volte lette  queste ultime, dovrai creare una password e configurare il tuo wallet. Ti verrà data l’opzione di scaricare il file del tuo keystore in modo da poterlo conservare in un posto sicuro. Dovrai avere estrema cura della tua chiave privata, memorizzarla o archiviarla al sicuro per evitare di perderla o di farle finire in mani sbagliate.

La tua chiave privata ti servirà da password per sbloccare il wallet ogni volta che vorrai accedervi.

Quotazione Ether Euro

Considerando che si tratta della seconda criptomoneta al mondo dopo i Bitcoin, il prezzo dell’Ether rimane molto accessibile.
Se il prezzo BTC-EUR si assesta sui 5.600 euro, al momento la quotazione ETH-EUR si aggira sui 191 euro.

Il crollo di Ethereum

Nelle ultime settimane, tuttavia, Ethereum sta assistendo a un potente crollo nella sua valutazione; Coinmarketcap valuta il valore di un ETH a $223.

Attualmente l’offerta circolante è di 102 milioni monete e un volume totale di scambi di 1.095.399.525 €

Due mesi fa il valore di Ethereum è crollato del 50% scendendo a una quota di capitalizzazione inferiore ai 20 miliardi di euro.

Le ragioni di questo crollo si devono probabilmente al fatto che gli Ether sono stati usati in numerose ICO, favorendo il deprezzamento della valuta.

Nonostante ciò l’Ethereum rimane la prima alternativa al Bitcoin, non solo per gli investimenti da parte di startup ma anche di banche e di investitori istituzionali: la flessibilità garantita dal protocollo Ethereum rimane una delle prime ragioni di attrattività di questa piattaforma.

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

This post is also available in: Inglese

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *