PwC Bitfury

Pwc collabora con Bitfury per creare blockchain accelleration in Russia

La società di consulenza Pwc (PricewaterhouseCooper) creerà insieme alla società blockchain Bitfury Group una serie di nuovi prodotti blockchain

Pwc ed i servizi alle aziende

Devi sapere che che Pwc come azienda di servizi aziendali è seconda solo al colosso Deloitte, con un giro d’affari nell’ultimo anno di ben 41 miliardi di dollari.

Garantisce alle aziende ed ai professionisti di tutto il mondo, consulenze strategiche, fiscali, legali, e servizi di revisione.

Pwc ed Exonum

La PricewaterhouseCooper non è nuova alla tecnologia blockchain, ha infatti già utilizzato per dei seminari e corsi il framework open source di Bitfury, chiamato Exonum.

Exonum utilizza il linguaggio Rust, che permette livelli di sicurezza e prestazioni molto alti.

 

Lo studio appena concluso dalla Pwc, sull’uso della tecnologia blockchain nel settore dell’energia, ha evidenziato le sue enormi potenzialità.

La “catena di blocchi” infatti potrebbe rivoluzionare l’intero settore energetico mondiale,
grazie a processi aziendali automatizzati, riduzione dei costi del personale, e delle infrastrutture.

 

Bitfury Group

L’azienda Bitfury vende componenti utilizzati dai miner per estrarre criptovalute, ha sede a Londra ed è stata fondata nel 2011, ha uffici in molti paesi nel mondo.

E conosciuta dalle mining farm per il suo famoso BlockBox, so tratta di un container standard da 40 piedi con all’interno ben 176 server, con un hashrate di 14 PH / s.

L’anno scorso è stato inaugurato il Bitfury Surround, che con la sua piattaforma blockchain chiamata SurroundTM, permette di condividere musica sul web.

Pwc e Bitfury, un’accoppiata vincente

I comunicati delle due aziende chiariscono quali siano le aspettative di questa partnership:

 

Viktor Nelin manager dei servizi di consulenza IT di PwC:

“PwC, una delle principali società di servizi di consulenza della Federazione Russa,
è fiduciosa che la tecnologia blockchain consentirà la creazione di servizi per uso aziendale interno, espandendo la funzionalità dei prodotti attuali e modelli di business fondamentalmente nuovi per il segmento di massa .

Uniremo i nostri sforzi con quelli di Bitfury, per sviluppare soluzioni blockchain per i clienti aziendali che utilizzano già la piattaforma Exonum, forniremo inoltre nuovi prodotti e soluzioni alle aziende di vari settori. “

 

Dmitry Ufaev head di Bitfury in Russia:

“La nostra missione è quella di rendere la tecnologia blockchain il più diffusa possibile, e siamo felici di lavorare su questo insieme ad una delle principali società di consulenza.

Una partnership di tale livello dimostra che la tecnologia si svilupperà enormemente nei prossimi anni.

Le soluzioni di blockchain saranno implementate in diversi segmenti dell’economia e del business.

Bitfury ha un innegabile vantaggio tecnologico nello sviluppo di piattaforme blockchain, per il settore corporate nel territorio della Federazione Russa.

Siamo fiduciosi che la nostra esperienza congiunta con PwC, rafforzerà il mercato della blockchain e aprirà nuove prospettive di sviluppo “.

 

Blockchain acceleration, i progetti di PwC a breve termine

Già lo scorso novembre PwC aveva già lanciato un altro “acceleratore blockchain”, collaborando con la Plekhanov Russian University of Economics di Mosca.

L’Università russa si è infatti impegnata ad effettuare corsi di blockchain, e dei nuovi corsi educativi in ambito IT.

 

L’azienda con sede a Londra, lancerà il suo blockchain accelerator per approfondire la conoscenza della blockchain di 1000 dei propri dipendenti.

Il programma di studi sarà biennale, ed è partito nel gennaio del 2019.

æternity crea ente blockchain in Liechtenstein e Bulgaria

Gli enti svilupperanno una forte crescita

æternity ha annunciato il lancio di due enti, in Liechtenstein e Bulgaria.  Questi enti forniranno sovvenzioni e sostegno educativo a progetti innovativi per la blockchain. Esse mirano inoltre a rafforzare il vivace ecosistema della blockchain. Offrono assistenza finanziaria per lo sviluppo per le attività di ricerca di punta su questa nuova tecnologia, nella crypto e nella matematica.

La æternity Crypto Foundation ha sede in Liechtenstein e fornirà sovvenzioni fino a un milione di CHF.  La Fondazione mira inoltre a rivitalizzare ulteriormente l’intero ecosistema della blockchain, lasciando spazio a idee innovative per applicazioni decentrate e promuovendo iniziative artistiche e culturali nello spazio.

æternity Crypto Foundation Board Member, Peter Schnürer, ha dichiarato:

La Fondazione offrirà un sostegno alla ricerca, la forza motrice dei progressi nell’industria. La Fondazione assisterà anche scienziati intelligenti e non convenzionali che esplorano questa tecnologia. Incoraggiamo tutti gli innovatori della blockchain a presentare domanda. Aiuterà anche le startup ad espandere il potenziale del loro lavoro creativo in un ambiente collaborativo e dinamico. Siamo impegnati a guidare l’innovazione della blockchain sostenendo un ampio spettro dell’ecosistema blockchain e attendiamo con ansia una varietà di applicazioni da progetti dirompenti nello spazio“.

Lavorare con le università e le altre istituzioni

Nel frattempo, la æternity Foundation Bulgaria lavorerà per formare partnership con università e altri istituti di istruzione in Bulgaria e nella regione balcanica. La Fondazione offrirà borse di studio per offrire l’opportunità di ottenere un titolo di studio riconosciuto relativo alla tecnologia blockchain e di intraprendere una carriera professionale in futuro.

CBDO di æternity e presidente del consiglio di amministrazione di æternity Foundation Bulgaria, Nikola Stojanow, ha detto:

“Con lo scollamento che esiste tra la tecnologia emergente e la società tradizionale, è importante colmare questo divario per diffondere i benefici della tecnologia blockchain nel modo più ampio possibile. C’è una quantità significativa di potenziale non sfruttato nei Balcani, e il lancio della æternity Foundation Bulgaria aiuterà a mettere la regione sulla mappa delle nazioni blockchain. Non vedo l’ora di promuovere il potenziale di questi straordinari talenti attingendo alle conoscenze dei ricercatori delle principali istituzioni della zona“.

Yanislav Malahov, fondatore di æternity, ha aggiunto: “Attraverso la creazione di queste due fondazioni, æternity compie un passo significativo verso la creazione di una struttura di supporto per l’ecosistema globale blockchain.

Blockchain è una tecnologia con un potenziale così illimitato che deve ancora essere sfruttato. Grazie alla collaborazione con università e altre istituzioni e all’offerta di sovvenzioni, forniremo le infrastrutture necessarie per la popolazione. Queste svilupperanno idee significative e libereranno la capacità della blockchain di risolvere problemi di lunga data in una varietà di industrie“.

 

 

 

 

Est Africa fintech summit

Est Africa fintech summit

Fra le conferenze di tecnofinanza della fine del 2018, Est Africa fintech summit è stata fra quelle più interessanti

Come già ti abbiamo accennato in un precedente articolo riguardante i 10 eventi crypto che vedrai nel 2019, i convegni fintech e blockchain sparsi per il mondo sono stati numerosi

CRYPTOCURRENCY WORLD EXPO LONDON SUMMIT, BLOCKCHAINER FORUM 2018, WORLD BLOCKCHAIN SUMMIT, WIRESUMMIT2018, si sono svolti nel solo mese di dicembre 2018

AFTS, un palcoscenico per la nuova finanza e la blockchain

L’Est Africa fintech summit (AFTS) si svolge ogni Aprile a Washington DC, in concomitanza con gli incontri in primavera della Banca mondiale e del Fondo monetario internazionale

Inoltre ogni Novembre AFTS si sposta in una città africana diversa, lo scorso novembre 2018 si è svolta presso la città di Lagos in Nigeria

AFTS tre eventi dedicati alla fintec in Africa

Devi sapere che a differenza di altre manifestazioni fintech, quella di AFTS si divide in tre eventi: AFRICAFINTECHDC, AFRICAFINTECHLAGOS, e ALPHAEXPOLAGOS

AFRICAFINTECHDC

La breve presentazione sul sito di Africafintechsdc cita:

La Fintech sta distruggendo il settore bancario, finanziario e persino il denaro come noi tutti lo conosciamo

È un fenomeno globale, in Africa più che altrove, l’impatto della nuova tecnofinanza ha il potenziale per essere socialmente che economicamente dirompente sulle vecchie economie

Le opportunità di innovazione e investimento abbondano in questo nuovo settore dell’economia mondiale

Il vertice Africa Fintech riunirà i perturbatori, i professionisti della tecnologia e della finanza, i regolatori e gli investitori di tutta l’Africa e degli Stati Uniti, per discutere delle tecnologie che stanno rivoluzionando la finanza

Fra gli ospiti di Africafintechdc possiamo citare:

Tayo Oviosu fondatore e CEO di PAGA, Mike Quinn CEO di Zoona, Ekechi Nwokah CEO di Mines.io, Stephen Hollingshead CEO di ChangeinEX, Katherine A. Foster Blockchain Specialist presso World Bank Group ed Advisor di FinTech4Good

AFRICAFINTECHLAGOS

La presentazione nella homepage relativa al summit tenuto a Lagos, la più grande città della Nigeria ha come tema l’Africa nel mondo Fintech

La rapida ascesa della fintech in tutta l’Africa sta trasformando vite ed economie, scatenando l’innovazione e promuovendo un’impennata di inclusione finanziaria

Dopo il nostro acclamato summit a Washington, DC nell’aprile 2018, la seconda parte dell’Africa Fintech Summit (AFTS) è arrivata in Nigeria, l’8 novembre 2018

I leader di Fintech provenienti da tutta l’Africa, e investitori di tutto il mondo si sono riuniti a Lagos

Pulsante capitale commerciale nigeriana, per discutere le politiche, confrontare le migliori pratiche, forgiare le imprese, e testimoniare lo spirito imprenditoriale dell’Africa

Molti gli imprenditori ed esperti di tecnofinanza, blockchain e criptomonete intervenuti al Est Africa fintech summit :

Olanrewaju Osibona consulente del presidente nigeriano sulle ICT, Uzoma Dozie CEO di Diamond Bank, Kola Aina CEO e fondatore di Ventures Platform, e molti altri

ALPHAEXPOLAGOS

Tenutosi l’otto novembre 2018, questo expo è stato una vetrina per molte startup legate alla tecnofinanza nigeriana, e non solo

All’ Alpha Expo sono state presentate 10 start-up in fase iniziale, con le le relative piattaforme e tecnologie ad investitori provenienti da tutto il mondo

 

Abbiamo già parlato delle nuove frontiere della blockchain in Africa in questo articolo

OK Group investe nel mondo bancario basato sulla Blockchain a Malta

A Pechino, Cina, il 17 dicembre 2018 OK Blockchain Capital Limited è diventato l’investitore di riferimento in RnF Finance LimitedOK Blockchain Capital Limited, la divisione investimenti di OK Group, ha annunciato di essere l’investitore di riferimento in RnF Finance Limited.  RnF Finance Limited è una società con sede a Malta che richiede l’autorizzazione all’Autorità maltese per i servizi finanziari (MFSA) ad agire come istituto di credito.

Leggi l’articolo sulla blockchain e Linkedin

Una nuova banca per i clienti blockchain

Roderick Psaila, il CEO e fondatore di RnF, ha avviato una serie di banche a Malta negli ultimi dieci anni ed è anche bancario da 28 anni.  Psaila, ha dichiarato che RnF Finance si è impegnata a fornire un servizio bancario di qualità alle aziende affermate e ai clienti privati facendo leva sulla tecnologia all’avanguardia.  È stato anche il CEO di AgriBank fino a poco tempo fa.  AgriBank è un istituto di credito con licenza a Malta.  Il sig. Psaila ha detto che RnF era felice di avere OK Group, leader mondiale nella tecnologia Blockchain, come partner di fiducia.

Il socio fondatore di OK Blockchain Capital Limited, la signora Tian Ying, ha commentato: “Siamo lieti di collaborare con Roderick e il suo team di banchieri in questo progetto entusiasmante a Malta, e siamo entusiasti di essere coinvolti in questa nuova impresa bancaria sull’isola di Blockchain”.

OK Group investe in banche sulla Blockchain

Tim Byun, Chief Risk Officer & Head of Government Relations of OK Group, ha commentato: “Malta è stata la prima a regolamentare in modo completo l’industria blockchain, e siamo entusiasti di essere coinvolti in questa nuova iniziativa bancaria con RnF Finance Limited. Il solido quadro normativo di Malta e il sostegno alle nuove industrie creeranno molte più opportunità sull’isola di Blockchain Island“.

RnF è pronta ad avviare le operazioni bancarie entro la metà del prossimo anno, previa approvazione delle autorità di regolamentazione. RNF Technologies è una delle principali società di sviluppo mobile app e web di Los Angeles con uffici a Houston e in India.  Il gruppo è stato avviato nel novembre 2009.  Il loro obiettivo fin dall’inizio era quello di progettare, sviluppare, ideare e fornire soluzioni specifiche per le esigenze dei clienti.

Credono in se stessi, nel loro prodotto, nella loro azienda e nei loro servizi e questo ha permesso loro di continuare a crescere negli anni.  Il loro lavoro è un vero riflesso di ciò che fanno e di come si sforzano di aiutare i loro clienti ad avere successo.  Sono anche un’azienda certificata ISO 9001:2008 che si concentra sul superamento delle aspettative fornendo soluzioni innovative ai clienti di tutto il mondo.

 

 

Facebook cerca di assumere esperti Blockchain

Facebook Delving Into Cryptocurrency

C’è stata una speculazione  monopolio su social media per quanto riguarda Facebook che sta seriamente pensando di lanciare la propria crypto moneta.  Infatti, Facebook sta cercando di assumere in manieta quasi aggressiva esperti di blockchain per cavalcare l’onda delle monete crypto.  David Marcus, l’ex presidente di PayPal e VP di Messenger ha creato un team blockchain su Facebook nell’aprile 2018.  Questo gruppo può ora vantare 40 dipendenti.  Questi includono persone che hanno lavorato su Samsung Pay e Google Play.

Per ora il team ha rivelato poco“, ha detto Alex Heath di Cheddar. “Ma sarà sicuramente un prodotto per i pagamenti in crypto monete utiliazzando tecnologia blockchain“.

Leggi anche l’articolo sull’Estonia che aiuta l’ambiente utilizzando la blockchain.

Facebook e le crypto monete

Facebook sta prendendo in considerazione una valuta criptata in cui i suoi 2 miliardi di utenti in tutto il mondo sarebbero in grado di effettuare pagamenti elettronici senza la necessità di una banca tradizionale.  “Stiamo attivamente selezionando il personale“, ha detto Alex Heath di Cheddar.

Stanno anche cercando di selzionare start-up crypto che sono pero ancora agli albori, il che significa che non hanno ancora un prodotto”.  Heath ha anche detto che Facebook è alla ricerca di buoni investimenti, dato che i talenti a riguardo sono ancora scarsi. Dato che l’ecosistema della crypto è ancora agli inizi.

Facebook affrontare la questione di assumere esperti Blockchain

I talenti in questo settore sono molto limitati, e ci sono così tante grandi aziende che ricercano esperti blockchain e accademici di talento“, ha detto Heath.  “Quindi Facebook sta affrontando davvero davvero la competizione di altri grandi aziende.  E stanno avendo difficoltà nel processo di selezione“.

Molte persone non si fidano di Facebook e quindi Facebook sta avendo molti problemi di reclutamento. Questi a causa del recente scandalo relativo a numerosi dati-privacy ”rubati” che hanno eroso la fiducia del pubblico in questa mega azienda.

Molte persone ovviamente non si fidano del marchio Facebook in questo momento, specialmente le persone nel mondo della crypto/blockchain“, ha detto Heath.  “Molti di loro sono entrati in questo settore a causa della centralizzazione e dell’uso improprio dei dati di aziende come Facebook“.

Molti utenti di Facebook sono furiosi dopo aver appreso che Facebook ha venduto i propri dati personali a terzi a scopo di lucro, senza il loro consenso.  Anche se il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, si è scusato per il lapsus, il danno è stato fatto e la sua credibilità e la credibilità di Facebook è stata danneggiata.

Quindi l’idea di Facebook di creare una moneta criptata e un’economia digitale all’interno del suo ecosistema è incredibilmente eccitante e corerente – se si parla con alcune persone – o una delle cose più spaventose del mondo, se si parla con altre“, ha detto Heath. ”E’ in realtà un ‘ idea molto centralizzante, ma FB la sta  costruendo attivamente. Penso che possiamo aspettarci di vedere Facebook comprare alcune aziende crypto nel prossimo anno“.

 

In Giappone Airport Limos e Major Car introducono pagamenti cripto

Hinomaru Limousine e Carschs Holdings hanno collaborato con un sistema di cambio di cripto exchange regolamentato in Giappone per effettuare pagamenti per le loro attività. Hinomaru Limousine ha iniziato ad accettare pagamenti in cripto valute per il suo servizio di taxi aeroportuale e Carchs Holdings permette di effettuare pagamenti cripto presso le sue concessionarie di auto usate.

Airport Limos e Major Car a favore dei pagamenti cripto

Un’azienda è stata creata tra Airport Car Service di Hinomaru e Bitpoint per implentare i pagamenti in valuta criptata per il servizio taxi aeroportuale dell’azienda tra il 6 e il 9 novembre. Bitpoint è uno dei 16 exchanges di cripto monete regolamentati del Giappone, che ha recentemente annunciato alleanze commerciali per incrimentare il successo della cripto moneta nel paese.

Hinomaru gestisce una flotta di 362 limousine e 161 taxi ed è stata fondata nel 1981. Se questa operazione avrà successo, ci si aspetta che includa corse regolari in taxi. I pagamenti cripto monete sono accettati per il servizio tra le 23 circoscrizioni di Tokyo e i due aeroporti principali della città, Haneda e Narita, secondo l’annuncio di Bitpoint. Le tariffe variano da 19.020 yen ($168) a 37,020 yen per Narita e 8.300 yen a 15.600 yen per Haneda.

Ci sono due tipi di veicoli disponibili e questi sono di alta qualità (Tesla Model S) per quattro passeggeri e di tipo Minivan (Toyota Alphard) per quattro o sei passeggeri. I passeggeri devono avere un account Bitpoint e utilizzare l’app wallet Bitpoint per Android o iOS sul proprio smartphone, per poter pagare con la valuta criptata. I pagamenti in BTC, ETH e BCH sono attualmente supportati dal portafoglio della borsa.

Pagamenti cripto continuano in Giappone

Bitpoint ha annunciato un’alleanza commerciale, il 1° novembre, con Carchs Holdings Co. Ltd. per abilitare i pagamenti in valuta criptata presso le sue concessionarie.

Carchs Holdings è stata fondata nel 1989. Attualmente gestisce 48 concessionari in tutto il Giappone. 17 sedi sono nel Kanto, 10 sono nel Kansai e nelle aree di Hokuriku e Chubu, 8 sono nell’area di Hokkaido e Tohuko e 3 sono nella regione di Chugoku, Shikoku e Kyushu.

Due concessionarie Carchs hanno iniziato ad accettare pagamenti cripto il 1° novembre con l’assistenza di Bitpoint. Continueranno ad accettarli fino al 9 gennaio del prossimo anno. I due negozi sono Carchs Nangang nella zona di Kansai e Carchs Mega Sendai nella zona di Hokkaido/Tohoku.

Le due aziende prevedono di sviluppare in futuro il pagamento in valuta virtuale in tutti i negozi Carchs. I clienti Carchs, proprio come con Hinomaru Limousine, devono avere un account Bitpoint e utilizzare l’app wallet Bitpoint per pagare con la valuta criptata. Airport Limos e Major Car sempre insieme verso i pagamenti cripto.

 

Cambio BTC EUR

Cambio BTC EUR, qual è la valutazione attuale e quanto vale un bitcoin?

Il Bitcoin (BTC) presto compirà dieci anni di vita, nato nel 2009 in pochi avrebbero creduto potesse essere alla base di una vera rivoluzione. Il cambio BTC EUR ha sempre subito molte fluttuazioni. La quotazione attuale è di circa 5.565 dollari.

Nel 2010 quando il primo bitcoin exchange andava online, il valore di un BTC era di soli 0,033 dollari. Devi sapere che il valore della regina delle criptovalute è cresciuto molto velocemente, in pochi anni ha raggiunto cifre astronomiche.

Cambio BTC EUR, la crescita del Bitcoin negli anni.

Le quotazioni dei Bitcoin e di tutte le altre criptovalute come Ehereum, Ripple, Litecoin, etc. sono aggiornate in tempo reale. I siti di exchange permettono loro di essere scambiate con le valute tradizionali come dollaro, euro. O con le valute emesse da vari governi, denominate FIAT.

Nel 2010 la comunity dei BTC cresce, e per la prima volta vengono acquistati dei beni con una moneta virtuale, in Florida vennero infatti acquistate 2 pizze al prezzo di 10.000 bitcoin.

Per raggiungere la parità fra dollaro e bitcoin bisognerà aspettare solo un anno, le crescite fluttuano per qualche anno fra i 100 ed i 1200 dollari per ogni BTC.

L’anno della svolta fu il 2017, quando la Cina e le speculazioni su una possibile quotazione in borsa fanno schizzare il bitcoin sin quasi a 20000 dollari.

Quanto vale un bitcoin in euro?

Se vuoi sapere la quotazione dei bitcoin, e quindi il cambio BTC EURO, ti basterà visitare uno dei siti finanziari per monete virtuali, come ad esempio Money.it, su questo tipo di siti potrai vedere la quotazione attuale del BTC e degli altri Altcoin.

Non preoccuparti se l’andamento sul mercato delle criptovalute è spesso altalenante. Questa è una loro caratteristica, il modo migliore per ridurre il rischio è quello di diversificare i tuoi investimenti, e di puntare su più di una criptovaluta.

E’ bene che tu dia uno sguardo alle monete più stabili.

Per avere garanzie di sicurezza nelle tue transazioni con le valute virtuali, affidati sempre a siti conosciuti e dall’ottima reputazione, puoi anche rivolgerti ad un broker, alcuni di questi offrono delle app. per smartphone, compatibili con sistemi operativi Android e iOS.

I brocker finanziari ed i broker forex registrati, e regolamentati da Consob sono da considerare fra i più affidabili.

Coinbase e Bitstamp sono fra i più famosi siti di exchange, dopo aver effettuato la registrazione con le relative verifiche per la sicurezza, potrai effettuare un primo deposito, tramite carta di credito ( anche ricaricabile), oppure bonifico bancario.

Alcuni siti di exchange, anche quelli decentralizzati accettano pagamenti online con paypal o skrill.

 

Quotazione attuale dei bitcoin e delle criptovalute.

Oggi il valore del bitcoin è pari a 6.367,86 euro, una quotazione indubbiamente alta, ma lontana dai quasi 20.000 dollari di fine 2017, la volatilità dei mercati delle criptovalute possono infatti portare ad importanti guadagni, ma anche a dalle perdite improvvise.

Ti consigliamo di avere sempre un wallet con diverse criptovalute, nel lungo periodo questo accorgimento massimizzerà i tuoi guadagni, e limiterà le eventuali perdite.

Il valore delle monete virtuali come i bitcoin, è determinato dallo scambio fra privati ed investitori professionisti, le contrattazioni delle criptovalute fatte in dollari ed euro, vengono utilizzate anche per effettuare trading online.

Budget 2019 – un esercizio socialmente responsabile e fiscalmente efficace

Un bilancio socialmente giusto

Il bilancio 2019 di Malta presentato dal Partito Laburista sembra essere progressivo e socialmente giusto. A prima vista, non sembrano esserci nuove tasse, tariffe o dazi, anche se le tasse costituiranno la maggior parte delle entrate, con un aumento delle entrate fiscali dell’11,1%. C’è un aumento del costo della vita (COL) del salario di eur 2,33 a settimana, con un’aggiunta pro rata per le borse di studio. Un’altra eccedenza di bilancio per il 2019 (1,3%), anche se le entrate dell’IIP sono state calcolate (0,5%).

Dopo il successo dello scorso anno, è stata creata una nuova obbligazione di risparmio per gli investitori anziani. Una nuova entità – TechMT – si concentrerà sul marketing di Malta come hub per l’economia digitale e tecnologie dirompenti come la blockchain. Questa entità deve essere creata e incaricata di monitorare le concessioni governative – passate e presenti – e vedere se hanno rispettato le condizioni stipulate. Tuttavia, non sono stati ancora fatti veri e propri annunci in questo settore, a parte il riconoscimento dell’approvazione della blockchain per contratti critpo da parte del Parlamento. Ma la Borsa di Malta collaborerà con diverse aziende per creare partnership fintech e per sostenere gli investitori nel settore.

Diverse iniziative interessanti con la proprietà in evidenza

Ci sarà un giorno in più di congedo per i lavoratori. I lavoratori con un salario minimo riceveranno 3 euro a settimana oltre il COLA, a condizione che abbiano percepito un salario minimo per almeno un anno. Rimborso di imposta sul reddito di euro 40 E fino a 68 per lavoratore e lavoratori autonomi costretti a chiudere il negozio. Gli stessi saranno  eleggibili per il sussidio di disoccupazione fino a che non trovino il lavoro. I lavoratori del settore pubblico avranno la possibilità di lavorare oltre l’età pensionabile, in linea con le disposizioni del settore privato. Si porrà l’accento sull’attrarre a Malta società ed eventi di eSports. Le ONG con un reddito inferiore a 10.000 euro saranno esentate da tutte le imposte.

Il bilancio sembrava indicare che i regimi commerciali introdotti negli anni precedenti devono rimanere in vigore. Vi saranno altre misure, tuttavia, che interessano la comunità dei servizi finali. Una di queste è la creazione di un ufficio di consulenza aziendale che si occupa delle questioni Brexit nella speranza di attrarre un maggior numero di queste imprese sull’isola. Annunciate severe misure anti-evasione fiscale e anti-riciclaggio di denaro sporco, il che è una notizia gradita.

Budget 2019 Settore trasporti

Anche il settore dei trasporti sta ricevendo una notevole attenzione, con un programma di ricostruzione stradale di 100 milioni di euro previsto solo per il 2019. Il trasporto pubblico gratuito sarà esteso ai giovani di 14 e 15 anni e a tutti gli studenti a tempo pieno dai 20 anni in su. Sono inoltre in preparazione piani per offrire alle persone che vivono con disabilità un viaggio in autobus gratuito. Tutte le esenzioni relative ai veicoli elettrici, la conversione al funzionamento a gas, i programmi di rottamazione e le motociclette sono in fase di progettazione.  Vi è un rimborso IVA fino a 70 euro per le persone che installano un sistema nazionale di osmosi inversa. Rimborso dell’IVA sulle autovetture da concludere con l’ultima tranche dei pagamenti per le autovetture immatricolate nel 2008.

Come previsto, il settore immobiliare ha ricevuto una notevole attenzione con una serie di misure interessanti e nuove. Vi saranno incentivi per i proprietari di immobili disposti ad affittare per periodi più lunghi a prezzi inferiori a quelli di mercato. La prova dei mezzi di prova deve essere eliminata per le sovvenzioni all’affitto – con alcune avvertenze. Le persone singole che pagano l’affitto potranno beneficiare di sovvenzioni fino a 3.000 euro all’anno, a partire da 1.600 euro. Le coppie con figli potranno beneficiare di sovvenzioni fino a 5.000 euro. Solo gli affittuari che pagano un massimo del 15% dell’imposta sul reddito saranno ammissibili. L’edilizia sociale sarà rafforzata con la conversione di proprietà in disuso con alloggi sociali.

Saranno istituiti regimi di partecipazione azionaria, che consentiranno a chi ha più di 40 anni di acquistare proprietà in coparecipazione con il governo. Tutti i precedenti programmi di incentivazione immobiliare relativi ai primi e secondi acquirenti, alle proprietà nelle aree di conservazione urbana, al restauro e all’acquisto di proprietà in Gozo saranno rinnovati per un altro anno.

 

blockchain

Blockchain come investire nel futuro

Nonostante gli scettici non manchino, nel 2018 gli investimenti mondiali legati alla tecnologia blockchain sono saliti del 40% solo nei primi due mesi.

Le società che lavorano nell’ambito IT hanno investito ben 400 milioni di dollari nella tecnologia della “catena di blocchi”. Anche se quasi tutto il capitale proviene dagli Stati Uniti ed ha origini spesso sconosciute, è un dato di fatto che al momento molte grandi società hanno fiducia e stanno investendo nella blockchain.

Anche la stessa Francia.

Secondo molti esperti quella della blockchain sarà una rivoluzione paragonabile a quella di internet, sarà possibile effettuare delle transazioni, dei contratti e dei processi in tempi più rapidi e con maggiore sicurezza.

Puoi vedere tutte le aziende che stanno sviluppando questa tecnologia grazie alla Solactive, che ha creato un indice chiamato Solactive Blockchain Technology Performance Index. Al momento aziende del calibro di Ibm e Kodak stanno lanciando le proprie piattaforme blockchain.

Secondo Ubs Wealth Management, leader di banking internazionale entro il 2027 il blockchain potrebbe fare aumentare il valore economico globale di ben 300-400 milioni di dollari.

Questo 2018 ha visto la prima transazione di obbligazioni tramite blockchain ad opera di Lombard Odier Investment.

Blockchain come guadagnare e come funziona?

Questa nuovissima tecnologia permette di creare degli immensi archivi condivisi, è una rete informatica che può essere applicata a tutti i campi, garantendo sicurezza nelle transazioni ed un database decentralizzato. Dopo esserti registrato nessuno potrà apportare alcuna modifica senza l’accordo di buona parte degli iscritti, è quindi un sistema blindato, impossibile da attaccare o manomettere.

Blockchain come investire?

Se ti stai chiedendo se puoi investire nella blockchain devi sapere che si tratta di un mondo più complesso dei Bitcoin e delle criptovalute in quanto è un territorio ancora inesplorato, ma proprio per questo potenzialmente molto remunerativo. Possiamo paragonare gli investimenti in blockchain come quelli effettuati nei primi anni 90” per la neonata internet.

Al momento possiamo dividere gli investitori nel campo del blockchain in due categorie.

Blockchain come investire: le 2 categorie:

  • Technology enabler, creatori di tecnologia nel campo dei semiconduttori, piattaforme e naturalmente software.
  • Early & succesful adopter, sono i pionieri, i primi utilizzatori del blockchain nella sharing economy, nel campo della finanza, utility, healthcare e nel settore manifatturiero.

Volendo investire nella blockchain puoi scegliere un’azienda che è già inserita nel settore citato, oppure investire in tutto il settore acquistando un certificate, un certificato di investimento.

Blockchain come acquistare un certificate

Vantovel ha da poco lanciato un certificato tracker che è collegato all’andamento degli indici relativi alle aziende che investono in Blockchain.

Il certificate della Vantovel che punta sulla tecnologia Blockchain “Tacker Certificate”, è stato quotato in borsa con il codice ISIN DE000VN9C4B2 nella categoria  ACEPI degli Investment Certificate .

Blockchain come guadagnare con un Tracker Certificate:

Con i certificates di Vantovel puoi investire contemporaneamente in un settore di compagnie che sono specializzate nella nuova tecnologia blockchain, sono aziende legate ai servizi finanziari, ai trasporti ed alla mobilità, ai media, al commercio e all’assistenza sanitaria; questa diversificazione in vari settori è indice di sicurezza e stabilità negli investimenti.

Devi sapere che il Tracker Certificate:

  • è un prodotto complesso
  • non protegge dal rischio di scambio
  • ha un valore iniziale per ogni certificato di 100 euro.

Puoi vedere il video in italiano sul sito della Vantovel: Blockchain come guadagnare con un Tracker Certificate